Passa ai contenuti principali

Post

Translate

In primo piano

Stories d'Arte| Cap.3.4_I Sumeri Lo stendardo di Ur

Stendardo di Ur, 2500 a.C. Legno intarsiato con lapislazzuli, conchiglie e calcare rosso, 20x48 cm. Londra, British Museum. fonte immagine: wikipedia.org Lo Stendardo di Ur è un reperto archeologico sumero, ritrovato in una tomba della necropoli reale di Ur, risalente al 2500 a.C. circa, oggi conservato al British Museum di Londra. Fu portato alla luce durante gli scavi in Iraq del 1927-1928 nella necropoli reale di Ur; si trovava in un angolo della tomba PG 779, una delle maggiori della necropoli, associata ad Ur-Pabilsag, un re morto verso il 2550 a.C. Lo stendardo di Ur. Londra, British Museum. Fonte immagine:  didatticarte.it Leonard Woolley , l'archeologo britannico che lo scoprì, pensò che l'oggetto originariamente venisse infilato su un palo e fosse portato in processione come uno stendardo , da qui il nome con cui è conosciuto, ma oggi altri studiosi pensano che fosse la cassa di risonanza di uno strumento musicale, perciò la sua funzione non è ancora chiara. Scavi al

Ultimi post

Stories d'Arte| Cap.3.3_I Sumeri - L' Arte votiva e la nascita del primo culto religioso

Furniture Tips| Collezione Infinity by Stosa cucine

ArchiPills| The Gateway Arch - St Louis

powered by TinyLetter

Generic