Translate

Lo strudel di mele



della serie momenti dolciosi oggi sfruttiamo quella bella cesta di mele in cucina, facciamo un buonissimo strudel di mele e marmellata di albicocche. La ricetta è presa dal famosissimo Cotto e Mangiato di Benedetta Parodi, anche lui nella mia collezione.

informazioni dal ricettario

2 mele renette o golden
1 confezione di pasta sfoglia pronta
qualche cucchiata di marmellata a piacere
1 manciata di uvetta
1 manciata di pinoli
4-5 cucchiai di zucchero 
1 spolverata di cannella
1 uovo
zucchero a velo

sbucciate e tagliate a pezzetoni le due mele


Stendiamo la pasta sfoglia già pronta, la cospargiamo di marmellata all'albicocca (io ho comprato la marmellata in quelle confezioni piccole, così non si spreca tutto un vasetto se non la usate quotidianamente).
Ho scelto la marmellata di albicocche in quanto, confrontando altri ricettari, ho notato che indicavano proprio questa.

mettete nella parte centrale le mele, l'uva sultanina, i pinoli, una spolverata di zucchero e di cannella.


prima di chiudere lo strudel, prendete un uovo e separate l'albume dal tuorlo. 
Con l'album spennellate i bordi della pasta  


chiudete lo strudel come se fosse una caramella e spennellatelo con il tuorlo d'uovo.




 infornate a 170 gradi C per mezz'ora.



Buon Appetito


un saluto dal pubblico in sala 


Fammi sapere cosa ne pensi e se rifarai la ricetta con una reazione 
qui sotto e/o con un commento.
Se ti piacciono i miei post di dolci clicca qui sotto per vedere le altre
Le ricette dei Già Cotti

Ti ricordo che trovi tutti i miei aggiornamenti sui post pubblicati sulla mia pagina Instagram


Buon inizio di settimana

Consigliati per te:


Commenti

I post più letti questa settimana

Il potere dei colori nell'arredo

Sai riconoscere gli Stili d'Arredo?

SEGUIMI SU ⬇️

NEWS D'ARCHITETTURA E DESIGN