Translate

Censimento FAI "Luoghi del Cuore" | Mosaico degli Amorini Pescatori, Castello di Vibo Valentia


Il mosaico degli Amorini Pescatori, oggi esposto nell'area esterna del Museo Vito Capialbi sito presso il Castello Svevo-Normanno di Vibo Valentia, grazie al censimento FAI 2019, è diventato Luogo del Cuore FAI rientrando fra i primi 100 in Italia e per questo candidato all'ottenimento di fondi per un importante restauro. 



Cos'è il Luogo del Cuore FAI?

"I Luoghi del Cuore è una delle grandi campagne nazionali del FAI, che si articola su un ciclo biennale.

Negli anni pari viene lanciato un censimento dedicato al patrimonio artistico, culturale e paesaggistico italiano che dura 7 mesi (da maggio a novembre): chiunque può votare e far votare i luoghi che ama e che vorrebbe proteggere, valorizzare, far conoscere. A conclusione di ogni edizione, negli anni dispari, il FAI promuove interventi concreti a favore di alcuni dei luoghi più votati: viene messo a disposizione un fondo, un parte destinato ai tre vincitori (i primi 3 classificati) e in parte assegnato attraverso bando -le Linee Guida per la selezione degli interventi - a cui possono partecipare tutti i luoghi che hanno raggiunto una soglia minima di voti.

Luoghi del cuore è un modo di dire entrato ormai nel lessico comune e utilizzato abitualmente per indicare luoghi unici, una mappa variegata e sorprendente formata da siti per noi speciali perché legati alla nostra identità e alla nostra memoria. Piccoli o grandi, famosi o sconosciuti, questi luoghi ci emozionano e raccontano la nostra storia personale: un sogno, una scoperta, una gioia, un rifugio. Vederli in stato di degrado o di abbandono, senza la cura necessaria a proteggerli o un’adeguata valorizzazione per farli conoscere, ci rattrista, ci ferisce ma ci fa anche impegnare e lottare per offrirgli un futuro.

L'eccezionale risultato di più di 2 milioni di voti raccolti - un traguardo mai raggiunto negli oltre 15 anni di storia del censimento - e le classifiche definitive dei luoghi più votati della 9ª edizione de I Luoghi del Cuore sono stati annunciati il 6 febbraio 2019. Un successo che testimonia l'amore e l'impegno che moltissimi Italiani condividono per la bellezza del nostro Paese. I 37.200 luoghi oggetto di segnalazione costituiscono una preziosa mappatura spontanea di luoghi tanto diversi tra loro quanto amati, fatta di paesaggi e di palazzi storici, di chiese e di fiumi, di castelli e di borghi, di ville e di botteghe storiche, di giardini e di sentieri, che rende “visibile” il sentimento profondo che lega le persone ai territori dove vivono o dove hanno vissuto esperienze importanti della loro vita.


Dopo ogni censimento, il FAI e Intesa Sanpaolo mettono a disposizione dei Luoghi del Cuore un budget di 400mila euro.

Una parte viene destinata ai tre vincitori (primo, secondo e terzo classificato a livello nazionale) la cifra restante viene assegnata attraverso le "Linee Guida per la selezione degli interventi", un bando a cui possono partecipare tutti i luoghi che hanno raggiunto una soglia minima di voti, presentando progetti concreti.
Inoltre, la Fondazione scrive a tutti i Sindaci dei Comuni coinvolti per informarli di quali luoghi sono stati votati sul loro territorio e per invitarli a prendersene cura."



 https://www.fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/i-luoghi-del-cuore/

Sostieni anche tu le campagne del FAI, 
partecipa agli eventi, segnalaci il tuo Luoghi del Cuore,
salvalo dall'abbandono!

ISCRIVITI ORA

Commenti

I post più letti questa settimana

Il potere dei colori nell'arredo

Sai riconoscere gli Stili d'Arredo?

SEGUIMI SU ⬇️

NEWS D'ARCHITETTURA E DESIGN