Translate

Oxford - Last day

Partenza da Leighton Buzzard

Parco  Leighton Buzzard

Leighton Buzzard

Leighton Buzzard

Arrivo ad Oxford






Tom Tower

Tom Tower

Tom Tower
Tom Tower





Christ Church College

Il Christ Church College è un posto esclusivo perché riunisce un'antica istituzione un college dell'Università di Oxford e una cattedrale anglicana. Il Christ Church si distingue per la sua storia vibrante, una ricca cultura ed edifici incantevoli.
Pur essendo la meta di migliaia di visitatori ogni anno, Christ Church ha saputo conservare intatta la propria duplice missione: perseguire l'apprendimento e l'adorazione di Dio. In questo senso, il Christ Church preserva l’ethos dell’originale Cardinal College di Wolsey, istituzione che si prefiggeva di rinnovare l’educazione e la spiritualità.

Christ Church College

Christ Church College
Il Meadow Building, da cui si accede, venne costruito nel XIX secolo per fornire alloggi migliori agli studenti universitari. Le stanze sono tuttora utilizzate dagli studenti e dal personale. L’edificio si affaccia sull’enorme prato del Christ Church, una tranquilla area di pascolo e sentieri alberati delimitato dai fiumi Cherwell e Tamigi. Lo stile gotico veneziano era molto apprezzato dal celebre storico d’arte del Christ Church, John Ruskin.
Ruskin studiò presso il college fra il 1837 e il 1842 e deve aver notato una somiglianza fra il prato allagato e il paesaggio di Venezia.

Christ Church College

Christ Church College



La scalinata della Hall 
Molte generazioni di studenti hanno percorso la superba scalinata che porta alla Hall. Gli studenti potevano salire in gruppo le grandi rampe illuminate dalle alte bifore e sovrastate dal soffitto a volta.
Sulla porta in fondo alla scalinata, una targa reca la scritta “No Peel”. Questa era una protesta contro il Ministro dell’Interno, Sir Robert Peel (che frequentò il Christ Church) quando propose più libertà per i Cattolici (1829).
Il soffitto a volta sottile sopra la scalinata della Hall è stato installato nel 1638.

scalinata della Hall

scalinata della Hall

soffitto della scalinata della Hall

La Great Hall

La Hall è il cuore pulsante del college, dato che la comunità accademica si riunisce qui ogni giorno per i pasti. Sempre qui si tengono i banchetti nelle occasioni speciali. In questi orari, la Hall è chiusa ai visitatori. Colazioni, pranzo (brunch nei fine settimana) e cena sono serviti nella Hall. La cena consiste di due o tre portate ed è servita in due sessioni: la Informal Hall aper alle 18.20 e la Formal Hall apre alle 19.20. Nella Formal Hall, è obbligo indossare l'uniforme. Prima dei pasti, uno studente recita una preghiera di ringraziamento in latino dal leggio. I membri senior si siedono all'High Table. 



Con una capienza di 300 persone, la Hall la più grande sala di collegio in stile pre-vittoriano di Oxford e Cambridge. Si distingue per lo splendido soffitto a carena di nave rovesciata. Sulle pareti sono esposti i ritratti di molti illustri membri del Christ Church, fra cui alcuni dei tredici primi ministri che qui hanno studiato. 





Letteratura e cinema

L'architettura, le persone e il modo di vivere del Christ Church hanno ispirato molti autori e registi cinematografici. 
Il legame letterario più forte con il Christ Church è stato sicuramente forgiato da Charles Dodgson (Lewis Carroll) in Alice nel Paese delle Meraviglie.
Dodgson ha studiato, insegnato e vissuto al Christ Church per ben 47 anni. L'allora figlia del Decano, Alice Liddell, è stata immortalata nei suoi racconti.
Nei racconti fantastici di Carroll, ci sono moltissimi accenni alla Dining Hall. 

Nella parete di sinistra, la quinta finestra dall'ingresso mostra i ritratti di Alice e le varie creature del libro.

   


in alto a sinistra Alice Carroll nel tondo dorato, subito in basso l'Alice del racconto.
In basso tutti i personaggi più caratteristici del libro.


I cortili interni, il chiostro e la scalinata della Hall sono serviti per girare le scene di molti film, fra cui The Golden Compass e Harry Potter.
Il Professor McGonagall accoglie Harry e i suoi compagni della Hogwarts in cima alla scalinata della Hall. 
Nel Chiostro, Harry ammira il trofeo di Quidditch che suo padre vinse quando era un cacciatore.
Alla Hall si è ispirato il disegno della hall della scuola di Hogwart, ricreata in studio per il film.




Il Christ Church è una Fondazione reale. Il monarca britannico regnante funge da rappresentante del Fondatore ed è noto come il suo "visitatore". Dietro l'High Table, si può ammirare un busto di sua Maestà la regina Elisabetta II e un ritratto del fondatore del collegio, il re Enrico VIII.




Tom Quad - angolo sud

Scendendo la scalinata della Hall, si giunge al Tom Quad. Chiamato in origine "il Grande Quadrangolo" per le sue dimensioni, questo è il più grande cortile interno di Oxford (79,5 x 80,5 metri). 
Ha preso il nome di Tom Quad nel XVII secolo, quando la "Great Tom" (una campana di 6 tonnellate) venne installata nella nuova torre di Sir Christopher Wren.











La Cattedrale

Gran parte di questa prioria venne ricostruita fra il 1170 e il 1190. 
La Cattedrale si estendeva verso l'area oggi occupata dal Tom Quad. Il Cardinale Wolsey demolì tre campate della navata per costruire il suo grande college.
Fortunatamente, risparmiò il resto dell'antica chiesa del XII secolo. Questa chiesa è unica perchè è al contempo una cattedrale diocesana e la cappella del college di Christ Church.






La finestra di Giona (Abraham van Linge, 1630) è di particolare interesse per il fatto che solo la figura di Giona è un unica vetrata. Le altre parti della finestra sono formate da piccoli pannelli di vetro verniciato, che ritraggono la città di Ninive in fine dettaglio.

Nel transetto nord, la finestra di San Michele (Clayton & Bell, 1870) è la più grande della Cattedrale. Include un vetro vittoriano che raffigura l'arcangelo Michele alla guida del suo esercito di angeli che sconfigge il demonio, rappresentato sotto forma di drago sotto i suoi piedi. La finestra illustra una scena della Rivelazione, l'ultimo libro della Bibbia.



Nell'angolo nord-est della Cattedrale nella Cappella Latina, si trova il santuario di St. Frideswide. Questo è il monumento più antico della Cattedrale, finemente scolpito con motivi di piante e volti. In passato conservava le reliquie di St. Frideswide, Santo patrono di Oxford. 
Il santuario venne poi distrutto su ordine del re Enrico VIII quando rase al suolo i monasteri (1538). St. Frideswide venne sepolto nuovamente nelle vicinanze. Ben 350 anni dopo, alcuni frammenti del santuario vennero ritrovati in fondo a un pozzo e ricomposti.

La vivace e colorata finestra est narra la storia di St. Frideswide ed è opera di Edward Burne Jones (1858). Le altre finestra all'estremità est dalla Cattedrale mostrano le opere tarde e alquanto diverse di Burne-Jones.


Il soffitto a volta è il capolavoro architettonico della Cattedrale. Le sue bellissime nervature si diramano dalle 12 lanterne in pietra che sembrano appese miracolosamente a mezz'aria. Al centro della volta, le piccole nervature secondarie si intrecciano per creare delle stelle a otto punte, che formano a loro volta un'immagine del paradiso sopra la Cattedrale.





Il Chiostro, come la Cattedrale, fa parte della prioria originale di St. Frideswide, precedente alla costruzione del college. Al centro si trovano resti umani risalenti all'epoca di St. Frideswide (VIII secoli a.C.).
L'olivo (simbolo tradizionale della pace) e la fontana sono stati aggiunti nell'epoca moderna e delimitano l'ingresso dello spazio sacro della Cattedrale.





confezioni da tea - shop store

campi di calcio del Christ Church College

vista dal parco del college
In giro per le strade di Oxford






Radcliffe Camera

The Radcliffe Camera progettato da James Gibbs in stile neoclassico e costruito nel 1737-49 per ospitare la biblioteca scientifica Radcliffe . Si trova a sud della Vecchia Bodleian, a nord della Chiesa di Santa Maria, e tra il Brasenose College a ovest e il All Souls College a est.
La costruzione e la manutenzione della Biblioteca furono finanziate dalla tenuta di John Radcliffe, un famoso medico, che lasciò £40.000 dopo la sua morte nel 1714. 
Fino al 1810, la Biblioteca ospitava libri che coprivano una vasta gamma di argomenti, ma sotto George Williams si focalizzarono sulle scienze. 
Williams ristrutturò la Biblioteca, che ricadeva in stato di abbandono, ed riorganizzò i piani della struttura per renderli fruibili anche agli studenti del college. 





Fonte: 
Guide, Christ Church, Oxford. College and Cathedral

 Se ti piacciono i miei post lasciami una reazione e/o con un commento qui sotto.

Clicca qui per tutti gli altri post su

Ti ricordo che trovi tutti i miei aggiornamenti sui post pubblicati sulla mia pagina Instagram

Baci e fusa
Flo&Leo

Commenti

I post più letti questa settimana

Il potere dei colori nell'arredo

Sai riconoscere gli Stili d'Arredo?

SEGUIMI SU ⬇️

NEWS D'ARCHITETTURA E DESIGN