Translate

Design Contemporaneo| Knoll celebra la collezione MR di Mies van der Rohe

In occasione del centenario della nascita del Bauhaus, la collezione MR di Mies van der Rohe, composta da chaise longue, poltroncina-sedia con e senza braccioli, viene riproposta da Knoll con nuove varianti di tessuti e pelli. Un vero e proprio must have da interni!
Le origini dell'originale sedia a sbalzo in acciaio piegato sono alquanto oscure, ma in genere nella discussione vengono indicati tre nomi. Marcel Breuer è ampiamente riconosciuto come pioniere nell’esplorazione del materiale, Mart Stam sembra essere il primo a concepire una “sedia senza zampe posteriori” e Mies van der Rohe è ricordato come colui che l’ha resa bella con la sua serie MR nel 1927.
M10 - Collezione MR 1927
fonte immagine
Mies sostituì gli angoli retti sulle gambe anteriori, di una comune sedia, con una curva aggraziata ricavandone come vantaggio l'aumento di elasticità e impedendo l’affaticamento del materiale.
Le MR 10 e MR20 furono presentate per la prima volta alla Weissenhof Estate di Stoccarda, una mostra Werkbund, dove per la prima volta opere moderniste furono esposte al pubblico, con edifici progettati da Peter Behrens, Walter Gropius, Le Corbusier, Mies van der Rohe e altri.
MR10 in vesrione pelle
fonte immagine

MR20 versione in pelle
fonte immagine

Nei successivi cinque anni, Mies svilupperà un’intera serie di design in tubolare d’acciaio, materiale che individuerà come ethos del design contemporaneo, opere oggi in catalogo Knoll come MR Collection.
Come detto, la stessa Knoll, vuole oggi celebrare quest'opera tramite una nuova interpretazione che  mantiene ancora un forte debito progettuale verso gli ideali del movimento artistico collegato alla scuola, viene proposta con nuove varianti di tessuti e pelli per il rivestimento.
L’offerta odierna tende a recuperare il senso di un mobile concepito dal suo progettista non tanto come risposta a una funzione pratica di abitabilità dello spazio, quanto come completamento di una visione architettonica complessa. La leggibilità dello spazio architettonico di capolavori come la Casa Tugendhat o il Padiglione di Barcellona trova la sua risposta nella trasparenza della forma strutturale e in quella massima che Mies spesso riprendeva: “La bellezza è lo splendore del vero”.

fonte immagine 
fonte immagine
Lanciata durante Imm Cologne 2019, la collezione è stata inserita all'interno di una suggestiva installazione firmata dallo studio olandese OMA, suddivisa in quattro spazi, ognuno dei quali concepito per riprodurre l'atmosfera del progetto: House Krefeld (1927), Weissenhof Stuttgart (1927), Barcellona Pavillion (1929), casa Tugendhat (1930).
Tra le creazioni più attese la Bauhaus Edition, comprensiva della celebre collezione MR, proposta con nuove varianti di tessuti e pelli, e l’iconica Barcelona Chair, presentata in una versione limitata in soli 365 pezzi editati nel 2019, uno per ogni giorno dell’anno, certificati e numerati proprio a commemorare il centenario del movimento e la stretta connessione con Knoll e i fondamenti del suo design.
Barcelona Chair
fonte immagine
Realizzata interamente a mano, la seduta Barcelona rivive oggi in tutta la sua contemporaneità, rivestita in un’inedita collezione di pelle studiata appositamente per l’anniversario e abbinata a una sofisticata struttura in una finitura galvanica cromo nero.
L'eleganza di queste opere di design dei primi anni venti dello scorso secolo, portano con sé tutto il genio avanguardista di uno dei più grandi architetti del XX secolo, ma soprattutto segno di una modernità che non conosce confini geografici o cronologici, e che ancora oggi ci rapisce.

Clicca qui per guardare tutto il catalogo della MR Lounge Collection by Knoll

Fonti: 
- ElleDecor Italia, Spazio Fluido, Feb 2019. p. 48;
- Laura, MR Collection di Mies van der Rohe in versione Bauhaus Editions, in Arredativo Design Magazin, 4 Apr 2019, https://bit.ly/2KSUC1J;
-sbandiu.com, La collezione MR di Ludwig Mies van der Rohe, 16 Apr 2019, https://bit.ly/2KUE7SS;
-sbandiu.com, Le sedie MR10 e MR20 di Mies Van der Rohe, 05 Mag 20179, https://bit.ly/2YBZpYF;
- Redazione, Knoll omaggia il centenario del Bauhaus, in Cucine d'Italia,  25 Gen 2019, https://bit.ly/2XkW6s1.

Fammi sapere  cosa ne pensi, con una reazione qui sotto e/o con un commento.

Clicca qui per altre
Furniture Tips o  ispirazioni d'arredo
Ti ricordo che trovi tutti i miei aggiornamenti sui post pubblicati sulla mia pagina Instagram

Baci e fusa
Flo&Leo

Potrebbe interessarti:






Commenti

I post più letti questa settimana

Il potere dei colori nell'arredo

Sai riconoscere gli Stili d'Arredo?

SEGUIMI SU ⬇️

NEWS D'ARCHITETTURA E DESIGN